Gli occhi azzurri negli Aussie non merle

Alcuni Australian Shepherd, pur non essendo merle, hanno gli occhi o completamente o parzialmente azzurri (talvolta uno , talvolta entrambi). Non sono mai screziati o marmorizzati.

Questo genere di occhio azzurro non ha niente a che fare col gene merle o con il gene del bianco e nemmeno con il gene dellʼalbinismo (che probabilmente non esiste nei cani).

Generalmente sono completamente sani, sebbene siano forse leggermente sensibili alla luce come succede nelle persone con occhi azzurri che sono leggermente più sensibili alla luce di quelle con gli occhi scuri. I Siberian Husky sono un esempio di unʼaltra razza che  presenta questa colorazione.

Il modo in cui si trasmette è sconosciuto, ma, visto che si può verificare il caso che ve ne sia solo uno, che lo siano tutti e due o che un singolo occhio possa essere solo parzialmente azzurro, è probabile che sia coinvolto più di un gene.

Gli Aussie non merle con gli occhi azzurri sono sani e sono contemplati nello standard di razza.

 

di C.A. Sharp (http://www.ashgi.org/)

traduzione a cura di Oriana Zago 

 

Attraverso la nostra pagina FB (http://www.facebook.com/profile.php?id=100002352658185) sono sorte queste domande in merito all’articolo sugli occhi blu negli Aussie non merle. Ne riportiamo il testo:

"Ero curiosa di sapere il modo in cui si trasmettono, ho supposto che la cosa fosse multigenica, e se lo e’ in che modo, se è direttamente correlata proprio al colore del mantello o si trasmette con la stessa probabilita’ con cui nascono cuccioli dal mantello merle con gli occhi chiari."

Ecco la risposta della gentilissima Dott.sa CA Sharp (http://www.ashgi.org/):

"The precise genetics of blue eyes (those not specifically due to merle) is not know. Nobody has found a gene for it yet. Since the phenotype (what the dog looks like) is highly variable for blue eyes – eyes completely or partially blue, different amounts and locations of blue, differences between eyes – it is very possible that more than one gene is involved but at this point we don’t know for sure. In merles, blue eyes can occur as an extension of the merle pigment pattern extending into the iris pigment, causing part or all of the eye to be blue. The independently inherited blue eyes – the type we see in Aussies that are not merle – is not linked to a specific coat color. They are seen in a wide range of breeds and mix-breeds and no particular coat color is associated with them."

Traduzione:

La genetica precisa degli occhi blu (quelli non specificatamente dovuti al merle) è ignota. Nessuno ha ancora scoperto un gene resposabile di questo. Dal momento in cui il fenotipo (come appare il cane esteriormente) è altamente variabile per gli occhi blu – occhi completamente o parzialmente blu, differenti variazioni e differente posizionamento del blu, occhi diversi tra loro – è possibile che sia implicato più di un gene, ma in questo momento non ne siamo certi. Nei merle, gli occhi blu possono essere un ampliamento del colore merle che si estende al pigmento dell’iride, provocando la colorazione blu intera o parziale dell’occhio. Gli occhi blu ereditati in modo indipendente – quelli che vediamo negli aussie non merle – non sono collegati ad una specifica colorazione di mantello. Si riscontrano in una grande gamma di razze e incroci di razze e ad esse non è associato alcun colore di manto.