Pensiamo che ogni adozione, come ogni cane che seguiamo, sia unica e speciale.
Per questo, tutte le richieste che riceviamo vengono trattate in maniera personalizzata e valutate individualmente, prima e dopo l'affido. Perchè ci mettiamo tanto tempo a rispondervi? Non per mancanza di voglia, a volte per mancanza di tempo, ma soprattutto perchè valutiamo caso per caso con scrupolo e pazienza, dedicandogli il tempo che riteniamo giusto. 

Ma come funziona?

Il primo passo è mandarci il modulo pre-affido, compilato in ogni sua parte. Per noi è importante avere informazioni che vi riguardano, perché ci aiutano a farci un'idea dell'ambiente in cui il cane andrà a stare.
Questo passaggio può essere preceduto o seguito da una telefonata, in cui si chiacchiera un po' e si approfondisce la conoscenza, ci si chiarisce sulle domande poste nel modulo, ci si prendono (reciprocamente) le prime misure.
Dopodiché, è il momento del controllo pre-affido: una persona di nostra fiducia, spesso e volentieri esperta di cinofilia e di Australian, presente nella vostra zona che viene a trovarvi a casa. Può sembrare una pratica bizzarra, ma è un momento che aiuta sia noi, che voi.
E' utile per noi, perché finalmente abbiamo un contatto diretto e possiamo confermare o meno le impressioni avute fino a quel momento. Ed è utile anche per voi, perché è l'occasione per capire fino in fondo se un Australian fa al caso vostro o meno e se siete davvero pronti a prendervi un impegno del genere per i prossimi dieci anni.
A questo punto ci si mette d'accordo su come fare in modo che il cane - se distante - raggiunga casa vostra, se andandolo direttamente a prendere o tramite staffetta. Se le cose sono andate lisce fino a questo punto, è il momento di fare sul serio: vi chiediamo di mandarci i vostri documenti di identità e codice fiscale, e di firmare il modulo di affido, in cui vi impegnate formalmente ad ottemperare ai seguenti obblighi nei confronti del cane e dell'associazione affidante:
- Effettuare tutte le profilassi preventive (sverminazioni, vaccini, filaria etc.) che il veterinario di fiducia riterrà opportune e di segnarli sull’apposito libretto sanitario intestato all’animale; a provvedere per tutta la vita dell’animale ad un’alimentazione adeguata e ad ulteriori cure eventualmente necessarie;
- Registrare il cane presso l’anagrafe canina locale con l’inserimento del microchip entro e non oltre 30 giorni dalla data di codesto modulo; se l’animale fosse già tatuato o microchippato, a registrarne la detenzione il prima possibile e comunque entro e non oltre 30 giorni;
- Provvedere alla sterilizzazione dell’animale entro 30 giorni dalla data di codesto modulo; in caso di cucciolo (sia esso maschio o femmina), entro il compimento dell’8° mese d’età e a far pervenire in entrambi i casi all’affidante il certificato di avvenuta sterilizzazione;
- Non cederlo se non previo consenso dell’affidante e in seguito avvertendo l’anagrafe canina locale;- Informare l’affidante e l’anagrafe canina di ogni eventuale cambio di domicilio e/o residenza;
- Ricontattare l’affidante qualora nel corso dell’affido non gli/le fosse più possibile custodire l’animale affidato;
- Comunicare senza indugio lo smarrimento/il furto/la fuga o il decesso dell’animale all’affidante e all’anagrafe canina;
- Non detenere MAI il cane a catena, in serraglio o in luoghi non idonei;
- Liberare e manlevare l’affidante da ogni responsabilità e conseguenza che possa derivare a sé o a terzi dalla custodia, la crescita e la detenzione dell’animale;
- Mostrare l’animale affidato all’uopo all’affidante o al personale da lui incaricato nel corso dei controlli saltuari domiciliari (volontari e/o associazioni e/o guardie zoofile e/o servizio veterinario locale);
- Restituire l’animale su richiesta dell’affidante qualora una delle precedenti condizioni non venisse rispettata, senza opporre alcuna obiezione (ai sensi e per gli effetti degli art. 1341 e 1342 Codice Civile).
A questo punto, siete pronti a portare a casa vostra uno dei nostri cani!
Durante l'iter di adozione, una di noi vi parlerà della donazione, un'offerta simbolica che chiediamo di sostenere per darci una mano e fare in modo che la macchina non si fermi mai. Quotidianamente dobbiamo affrontare spese di diverso genere (veterinari, stalli, staffette ecc.) e senza il sostegno dei nostri adottanti la macchina ASRI si fermerebbe. 
Tutto l'impegno che richiediamo ai nostri adottanti comporta dei preziosi vantaggi, sotto molti punti di vista.
La prima cosa è che siamo a vostra disposizione sempre, e lo saremo almeno finché a casa vostra ci sarà un cane preso da noi.
Il nostro staff è composto sia da comuni mortali portatori sani di Australian Shepherd, che da educatori cinofili professionisti: tutte e due le categorie sono pronte all'ascolto e a consigliarvi in caso di necessità, sempre al meglio delle proprie possibilità.
Abbiamo anche una nutrita schiera di convenzioni accessibili ai nostri adottanti e soci, che potete consultare nella pagina dedicata (http://www.asritalia.com/#!associati/c8rr).
Inoltre diventare adottanti Asri significa entrare a far parte di una pazza schiera di Aussie-dipendenti, che si ritrova sia su facebook (https://www.facebook.com/AussieASRI?fref=ts) che ai raduni, che vengono organizzati almeno una volta l'anno e a cui sarete sempre invitati!
Ma cosa succede quando abbiamo smaltito la burocrazia, si spengono le luci e comincia la vita quotidiana insieme al cane? 
Abbiamo ancora qualcosa da chiedervi, e si può semplicemente riassumere in: per favore, NON SPARITE! Continuate a darci notizie, mandarci foto, messaggi, partecipare alle nostre attività, diffondere i nostri appelli, rinnovare le tessere associative: rappresentate il successo del nostro lavoro e per noi è una gioia continuare a coinvolgervi e rivedere i nostri Aussie, in foto o dal vivo, sapendoli felici! 

Adottare con l'Asri: un percorso insieme!

1.

MODULO PRE-AFFIDO

2.

CONTROLLO PRE-AFFIDO

3.

STAFFETTA

4.

MODULO

DI AFFIDO

!

STAFF 

SEMPRE A DISPOSIZIONE

!

CONVENZIONI

(veterinari, cibo,
accessori, giochi, toelettatura...)

 

!!!

VIETATO

SPARIRE

ADOTTA RESPONSABILMENTE!



C.F. 93041650164    /   adozioni@asritalia.com   /   Via A. Verga, 22 - 20144, Milano ITALIA

© 2013 by ASRI Australian Shepherd Rescue Italia. All rights reserved.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now